home / Archivio / Fascicolo 2 - 2021


Fascicolo 2 30/08/2021

leggi fascicolo indice fascicolo

Saggi

Assetti organizzativi e crisi d´impresa: una sintesi

Il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza ha modificato il Codice civile (art. 2086, secondo comma) disponendo nella disciplina dell’impresa un obbligo di istituire, con particolare riferimento a società e imprese collettive, assetti organizzativi adeguati alla natura e alle dimensioni della stessa. L’obbligo organizzativo, benché non del tutto nuovo ...
di Sabino Fortunato, Professore Emerito di diritto commerciale, Università degli Studi Roma Tre

La capacità propulsiva della s.p.a. quotata è andata esaurendosi?

Il lavoro muove dalla premessa che la forte rilevanza acquisita nell’azionariato delle società quotate dagli investitori istituzionali (pur con diversità di caratteristiche e obiettivi fra loro), nonostante l’importante contributo dato dagli stessi allo sviluppo della grande impresa azionaria, ha posto in crisi l’istituto della s.p.a. quotata, come conosciuto nella ...
di Roberto Sacchi, Professore ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi di Milano

Brevi note in tema di annullabilità delle delibere dell´assemblea di s.p.a.

Si interpretano gli artt. 2377-2378 c.c. sulla premessa che le delibere assembleari annullabili appartengono a tre diversi ordini. Vi sono: a) delibere che ledono diritti dei soci verso la società. Si ha in tal caso un conflitto intersoggettivo e una impugnativa contenziosa; b) delibere contrarie a norme, procedimentali o sostanziali, che prescrivono comportamenti doverosi per la stessa ...
di Ruggero Vigo, Professore di diritto commerciale in quiescenza, Università degli Studi di Catania

Le operazioni riorganizzative infragruppo nel codice della crisi di impresa

Lo scritto intende esaminare la disciplina delle operazioni riorganizzative infragruppo introdotta dall’art. 285 del codice della crisi di impresa e dell’insolvenza, con specifico riferimento al concordato di gruppo. Tale istituto viene esaminato nel quadro delle modalità per affrontare la crisi dei gruppi di imprese, che coinvolgono il rapporto tra unità e ...
di Massimo Miola, Professore ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi di Napoli Federico II

Il pericolo di un´unica storia: il diritto (commerciale) e le nuove frontiere dell´interdisciplinarità

L’articolo si concentra sul concetto di interdisciplinarità, tentando di identificare gli ostacoli istituzionali che ancora impediscono il pieno dispiegarsi di un reale dialogo tra le diverse discipline giuridiche, con particolare riferimento al diritto commerciale.
di Francesco Vella, Professore ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi di Bologna

Organo amministrativo delle imprese di assicurazione e Product Oversight and Governance tra codice delle assicurazioni private e regolamenti IVASS

L’articolo esamina il ruolo dell’organo amministrativo delle imprese di assicurazione e il suo rapporto sia con la funzione di compliance sia con il comitato per il controllo interno e i rischi nella Product Oversight and Governance.
di Giuliana Martina, Professore ordinario di diritto commerciale, Università Ca’ Foscari Venezia

La teoria dei vantaggi compensativi: quale momento migliore per metterla in pratica?

Il saggio esamina la teoria dei vantaggi compensativi, che ha ormai travalicato i confini del Codice civile e conquistato anche il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza e la cui adozione potrebbe aiutare la fase della ripartenza. L’Autrice, dopo aver ricostruito la genesi dottrinale della teoria e lo stato dell’arte, si sofferma sulle norme del d. lgs. n. ...
di Marina Spiotta, Professore associato di diritto commerciale, Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”

Sanità integrativa, welfare aziendale ed economia sociale

Tema del presente scritto è la disciplina degli enti titolari di fondi sanitari, i quali offrono delle prestazioni assistenziali a più di dodici milioni di italiani. Tesi di questo scritto è che l’insieme di questi enti, se adeguatamente regolati e promossi, possa diventare uno dei pilastri del sistema sanitario nazionale nell’Italia del XXI secolo.
di Emanuele Cusa, Professore associato di diritto commerciale, Università degli Studi di Milano-Bicocca

La rinegoziazione del concordato preventivo tra vecchie e nuove sollecitazioni

L’articolo, prendendo le mosse dalla situazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 e dalle correlate misure di contenimento, che hanno dato vita, soprattutto in relazione ai contratti d’impresa, ad istanze di revisione delle originarie condizioni contrattuali divenute squilibrate, indaga se sia possibile modificare le condizioni della proposta e/o del piano di concordato ...
di Alessandra Zanardo, Professore associato di diritto commerciale, Università Ca’ Foscari Venezia

Temi e dibattiti di attualita'

The GameStop case and investor protection. Towards a new regime for the provision of executive investment services

Since the case of GameStop, in the first half of 2021 many listed companies registered anomalous trends of their shares. In these events, online trading platforms and internet communities have played a central role. Both facilitate access to financial markets and enable investors to reduce transaction and coordination costs. At the same time, these technological innovations favour investor ...
di Matteo Arrigoni, Post-doc researcher in Corporate Law at Università Cattolica del Sacro Cuore, Milan

L´assemblea virtuale nelle società di capitali: tra norme emergenziali, disciplina codicistica e margini dell´autonomia privata

Con il presente contributo ci si propone innanzitutto di indagare le novità introdotte nella vigenza della legislazione emergenziale (art. 106 del d.l. n. 18/2020, c.d. decreto Cura Italia, e successive proroghe) rispetto alla tenuta delle assemblee in forma integralmente virtuale nelle società di capitali chiuse, con particolare riferimento alla corretta individuazione in tal caso ...
di Daniele Stanzione, Dottore di ricerca in diritto pubblico dell’economia, Sapienza Università di Roma

Golden power: vecchi problemi e nuovi temi societari

Il saggio, ripercorsa brevemente la genesi dei poteri speciali in alcuni ordinamenti europei e la giurisprudenza della Corte di giustizia, analizza la disciplina prevista dal d.l. n. 21/2012, e le recenti modifiche introdotte a seguito dell’approvazione del Regolamento (UE) 2019/452 in tema di investimenti esteri diretti nell’Unione europea. In particolare, l’articolo intende ...
di Giulia Serafin, Dottoranda nel corso di dottorato di ricerca in “Diritto, mercato e persona”, Università Ca’ Foscari Venezia

Note di lettura: “Per una storia del diritto commerciale contemporaneo” di Annamaria Monti

Lo scritto recensisce un recente volume di A. Monti, sottolineando la crescente attenzione degli storici del diritto verso la storia recente del diritto commerciale e sullo sviluppo della dottrina giuscommercialistica.
di Mario Libertini, Professore Emerito di diritto commerciale, Sapienza Università di Roma

Ricordo di Gerhard Schricker


di Vincenzo Di Cataldo, Professore ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi di Catania