home / Archivio / Fascicolo 3 - 2019


Fascicolo 3 31/12/2019

leggi fascicolo indice fascicolo

Saggi

Le nouvel article 1833 du Code civil français et l'intégration de l'intérêt social et de la responsabilité sociale d'entreprise: constat ou révolution?

L’articolo si concentra sulla modifica dell’art. 1833 del codice civile francese introdotta dalla recente legge n. 2019-486 del 22 maggio 2019, c.d. Loi PACTE, relativa alla crescita e alla trasformazione delle imprese. La norma stabilisce che gli amministratori, nel gestire la società, devono perseguire l’in­teresse sociale e, allo stesso tempo, tenere in ...
di Pierre-Henri Conac, Professeur à l’Université du Luxembourg, ECGI Research Member

L'évolution du rôle des sociétés depuis la loi PACTE

L’articolo commenta la recente legge, adottata dal Parlamento francese nel maggio scorso (l. n. 2019-486 del 22 maggio 2019, c.d. Loi PACTE), relativa alla crescita e alla trasformazione delle imprese, ponendone in luce gli obiettivi (in primo luogo, lo sviluppo di una responsabilità sociale e ambientale d’impresa), l’iter che ha condotto alla sua approvazione e le ...
di Sophie Schiller, Professeur de droit privé, Université Paris-Dauphine

L'article 1835 et la raison d'être

L’articolo analizza la portata della nozione di Raison d’être contenuta nell’art. 1835 del Code civi come modificato dalla recente legge francese relativa alla crescita e alla trasformazione delle imprese (l. n. 2019-486 del 22 maggio 2019, c.d. Loi PACTE). La riforma si inserisce in un ampio contesto di ripensamento del ruolo delle imprese e ...
di Isabelle Urbain-Parleani, Professeur à l’université de Paris-Descartes; membre du CEDAG EA 1516

Il diritto della concorrenza in Germania: osservazioni e valutazioni in prospettiva europea

Il presente contributo si propone di individuare e valutare criticamente i tratti di fondo dell’antitrust tedesco contemporaneo in prospettiva europea. Nell’introduzione si spiega che l’esperienza tedesca presenta vari profili di interesse, ma che ciò nonostante essa risulta poco conosciuta e poco studiata al di fuori dei confini nazionali. Se ne ipotizzano le ragioni. La ...
di Philipp Fabbio, Professore ordinario di diritto commerciale, Università Mediterranea di Reggio Calabria

I seminari della Rivista ODC

Lo statement della Business Roundtable sugli scopi della società. Un dialogo a più voci


di a cura di Andrea Perrone

Lo scopo della società: dall'organizzazione al mercato


di Francesco Denozza, Professore emerito di diritto commerciale, Università degli Studi di Milano

Un commento al manifesto sulla responsabilità sociale d'impresa della Business Roundtable


di Mario Libertini, Professore emerito, Sapienza Università di Roma

'Pluralismo' e 'monismo' nello scopo della s.p.a. (glosse a margine del dialogo a più voci sullo Statement della Business Roundtable)


di Marco Maugeri, Professore ordinario di diritto commerciale, Università Europea di Roma

Temi e dibattiti di attualita'

Scissione di società e concordato preventivo: un patrimonio 'nuovo' per le imprese dopo la crisi

Nelle crisi di impresa sovente si ricorre alla scissione della società insolvente, nell’ambito di un concordato preventivo, in modo da proseguire l’attività aziendale, separando la gestione pregressa dalla nuova, libera dai vecchi debiti. L’operazione pone problemi per la tutela dei creditori, dovendosi coordinare le regole del diritto societario con quelle del ...
di Giovanni Cabras, Professore ordinario di diritto commerciale, Università degli Studi Roma Tre

La crisi e l'insolvenza dei gruppi di società: prime considerazioni critiche sulla nuova disciplina

L’articolo intende offrire fornisce una prima lettura critica della disciplina dell’insolvenza del gruppo contenuta nel d. lgs. n. 14/2019 e tiene conto altresì delle successive proposte di modifica a tale disciplina contenute nello schema di decreto correttivo predisposto sulla base della legge delega n. 20/2019. In particolare, fissata la definizione del fenomeno di gruppo ...
di Giuliana Scognamiglio, Professore ordinario nella Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza Università di Roma

Il nuovo codice di condotta delle società non quotate in Gran Bretagna: analisi giuridica e valutazioni critiche

Novità dalla Gran Bretagna o, forse, nulla di nuovo se non una certa ipertrofia di linee guida della soft law! A vent’anni dall’avvento del codice delle società quotate, il “legislatore” britannico promuove un nuovo codice di corporate governance, questa volta applicabile alle società non quotate, seppur di grandi dimensioni. Le ...
di Pierre de Gioia Carabellese, Professor (full) of Business Law and Regulation, Edith Cowan University (AU), Solicitor & Notary Public (Edinburgh, UK) and Avvocato (Rome, ITA)

Materiali


  • Giappichelli Social